A.F.W.BENTZON

  Homepage
Eventi
- Recenti e prossimi
- Attività svolte
- Casa Lara

Chi siamo
- Iscandula
- Dante Olianas

A.F.W.Bentzon
- Il ricercatore
- Biografia
- Bibliografia
- Fotografie
- Interviste
Pubblicazioni

ACQUISTA

Free download

Launeddas
- Approfondimenti - Cuntzertus
- Tipologie

Contatti
NEWSLETTER
Donazioni
Mappa del sito
Credits

 

Bibliografia e materiali raccolti da Bentzon



Libri

- The Launeddas - A Sardinian Folk Music Instrument
(Le launeddas - Uno strumento della musica popolare sarda)
Volume One
Volume Two (contiene le trascrizioni musicali)
Acta Ethnomusicologica Danica, N. 1. Copenaghen, 1969.

The launeddas The launeddas

Visiona in PDF il Primo Volume > ed il Secondo Volume >

[ Pubblicato in versione italiana con cofanetto di 3 CD audio, da Iscandula ]



Articoli apparsi su riviste

- Et sardisk folkemusikinstrument

(Uno strumento della musica popolare sarda), Budstikken 1959, Museo Nazionale di Danimarca, pagg. 41-59. Copenaghen.

Et sardisk folkemusikinstrument     Visiona in PDF >


- Notes sur la vie musicale d'un village sarde
(Appunti sulla vita musicale in un paese della Sardegna), Folk vol. 2, 1960, pagg. 13-32, Copenaghen.


- Launeddas, et sardisk folkemusikinstrument

(Launeddas, uno strumento della musica popolare sarda), Dansk Musiktidsskrift, n. 3, maggio 1961, pagg. 97-105. Copenaghen.

Launeddas, et sardisk folkemusikinstrument     Visiona in PDF >


- Is launeddas

Ichnusa, n. 45, 1961, pagg. 22-33.

Is launeddas     Visiona in PDF >


- Music of the Waiwai Indians

(La musica degli indiani Waiwai), Niels Fock, in Waiwai: religion and society of an Amazonian tribe, APPENDIX I, 1963, National Museets skrifter. Etnografiske Raekke VIII, pp. 262-302. Copenaghen.

Music of the Waiwai Indians     Visiona in PDF >


- Glædeligt nytaar - Etnologisk blaalys paa en dansk overgangsrite

(Felice Anno Nuovo - Una presa in giro etnologica sul modo rituale danese di passare da un anno all'altro), Jordens Folk, Etnografisk Revy, 2ª annata, n. 1, 1966, pagg. 173-174. Copenaghen.

Glædeligt nytaar - Etnologisk blaalys paa en dansk overgangsrite     Visiona in PDF >


- Den sydvietnamesiske Bonde

(Il contadino del Vietnam del sud) e Om vietnamesisk (La lingua del Vietnam del sud), Jordens Folk, Etnografisk Revy, 2ª annata, n. 4, 1966, pagg. 338-343. Copenaghen.

Den sydvietnamesiske Bonde     Visiona in PDF >


- Enkernes og banditternes fest - Et karneval paa Sardinien

(La festa delle vedove e dei banditi - Un carnevale in Sardegna), Jordens Folk, Etnografisk Revy, 3ª annata, n. 1, 1967, pagg. 25-27.

Enkernes og banditternes fest     Visiona in PDF >


- Sydøstasien

(Il sud-est asiatico), Nicolaisen, Nellemann, Kehler (eds.), Verdens folkeslag i vor tid, pagg. 44-64. Copenaghen 1968.

Sydøstasien    Visiona in PDF >


- Is launeddas - Ricerca sul campo su uno strumento musicale sardo condotta da Andreas Fridolin Weis Bentzon nel 1957-58 e 1962

Copenaghen 1970. Pubblicato in allegato al disco omonimo da: Dischi del sole, serie regionale, Sardegna, Milano 1974.

Questo testo é stato anche pubblicato sul BRADS n. 4, 1972-73, pagg. 3-8.

Is launeddas - Ricerca sul campo su uno strumento musicale sardo     Visiona in PDF >

Copia (in carta carbone) del testo che Bentzon inviò per realizzare il disco sopra citato >



        

Dischi

- That's a plenty
Tono, 1953, 78 gg., Adrian Bentzon's New Orleans Orkester. Il disco vinse il concorso annuale tra jazzbands dilettanti, in questo lavoro Fridolin suonava il contrabbasso.


- Jazz i club Montmartre
Sonet, 1955, 33½ gg. DLP 1, Adrian Bentzon's New Orleans Orkester. Fridolin suonò il contrabbasso in tutti i brani eccetto che in uno dove suonò il banjo.


- Senza titolo
Nel 1966 Fridolin fece incidere un disco con due canzoni di Peppino Deiala. Il disco, oggi in possesso degli eredi di Deiala, non riporta nessuna descrizione o marchio. Si tratta, forse, di una stampa unica di brani mandati in onda da Fridolin durante una delle sue trasmissioni alla Radio Danese. Esiste una ricevuta, datata 1966, per diritti pagati dalla Radio Danese a Peppino Deiala per 50 Corone danesi.


- Is launeddas - Ricerca sul campo su uno strumento musicale sardo condotta da Andreas Fridolin Weis Bentzon nel 1957-58 e 1962
Il disco é stato pubblicato da: Dischi del sole, Milano 1974.



        

Testi per conferenze

- Colloquio tenuto all'università (di Copenaghen), per gli studenti di musica
Senza titolo, novembre 1958, pagg. 5, lingua originale: danese, argomento: launeddas.


- Funzioni delle launeddas nelle comunità sarde
E' sicuramente un testo per una conferenza tenuta intorno al 1958, dato che finisce con l'invito all'ascolto ... di un esempio offerto dal suonatore Giovanni Lai ... che ha soltanto vent'anni .Giovanni Lai era del 1937. Non c'è alcun riferimento né all'occasione né al luogo dove la conferenza si sia tenuta. Lingua: italiano, pagg. 5.


- Sardiniens Folkemusik
(La musica popolare sarda), Foredrag holdt i Dante Alighieri mandag d. 19/2/1962, pagg. 9, lingua: danese.


- Launeddas
Foredrag i Dansk Etnografisk Forening 6/12/1964. Pagg. 11, lingua: danese.


- Is launeddas - Sociologia ed estetica di una tradizione musicale popolare sarda.
Conferenza tenuta al Conservatorio di Sassari il 29/05/1965, pagg. 20, lingua: italiano.


- Udviklingen af den sydsardiske dansmusik, og dens sociale forudsætninger
(Lo sviluppo dei balli nella Sardegna meridionale e la sua base sociale). Pagg. 6, lingua: danese.


- Scritti concernenti la ricerca sulla comunità pastorale di Nule

L'Associazione Iscandula è in possesso dei seguenti scritti:

  • Material for courses in methodology 1 ,pagg. 302;
  • Material for courses in methodology 2 ,pagg. 178;
  • Further notes ,pagg. 100;
  • Notes as told by Michela Coloru ,pagg. 91;
  • Unnumbered notes ,pagg. 51;
  • Preliminary work ... ,pagg. 202;
  • Concentrates on the main subject of the studies, pagg. 31.


        

Films

Nell'estate del 1962 il Bentzon girò 20 pellicole 16 mm. B/N, per un totale di 60 minuti, per documentare il mondo dei suonatori di launeddas. Dalle pellicole, dalle registrazioni sonore e da una parte del materiale fotografico, è stato realizzato nel 1998, da Fiorenzo Serra, per conto di Iscandula, un documentario di 38 minuti dal titolo Is launeddas, la musica dei Sardi.

   Visiona le 20 pellicole >



        

Trasmissioni radiofoniche

Nel mese di gennaio 1962, realizzò tre trasmissioni per la Radio Danese e due per la Radio Norvegese.



        

Materiali

L'elenco completo dei materiali non siamo ancora in grado di farlo. Alcuni documenti sono stati trasferiti, nel 1979, dall'Istituto di Antropologia dell'Università di Copenaghen all'ISRE di Nuoro, il quale ancora non ci ha dato la possibilità di prenderne visione.



        

Materiali fotografici

I materiali fotografici realizzati tra il 1955 e il 1962 e conservati presso il Museo Nazionale di Danimarca, consistono di circa 257 negativi, una copia dei quali è ora depositata presso gli Archivi Iscandula.

Siamo a conoscenza che presso L'ISRE di Nuoro esiste un'interessante documentazione fotografica realizzata da Fridolin e Sara Ruth Bentzon.



        

Materiali etnografici raccolti in Sardegna

Nel 1958, contemporaneamente alla ricerca sulle launeddas, Fridolin raccolse, per conto del Museo Nazionale di Danimarca, circa 151 attrezzi concernenti: il mondo agricolo-pastorale, la religione, il carnevale, la preparazione del pane, la musica popolare etc.. Dal mese di marzo al mese di aprile del 1959, a Copenaghen, con questi materiali venne allestita una mostra nei locali del Museo Nazionale di Danimarca.



        

Registrazioni sonore

Oltre alle registrazioni concernenti le launeddas, elencate a pag. 139 del libro Launeddas, il Bentzon ha raccolto: 38 canti di donne, 28 suonate con chitarra, 18 recitazioni di poesia, 80 registrazioni di tenores e 85 racconti fantastici. Una selezione ragionata di queste registrazioni sarà pubblicata prossimamente da Iscandula.



        

Materiali concernenti la musica gamelan

Nel 1962 Fridolin si interessò alla musica gamelan e fondò un complesso musicale coinvolgendo una serie di amici e colleghi. A questo scopo scrisse un'enorme mole di spartiti e altri materiali ora conservati presso l'Archivio Danese del Folklore a Copenaghen.

 

 

 
 
          
 
Copyright © 2002 / 2016 Associazione Iscandula - Via Perda Bona, 6 - 09045 Quartu Sant'Elena (CA)
P.IVA 01878590924 - Tel. +39 070 822610 - Cellulare +39 348 2256594 - siscandula@tiscali.it

Realizzazione: www.mauriziopuxeddu.it e YOYOFORM.COM